UN EVENTO
sostenibile e accessibile

Tutta la manifestazione sarà realizzata seguendo quattro principi imprescindibili per gli organizzatori: sostenibilità, risparmio energetico, mobilità e accessibilità.
Per ridurre la produzione di rifiuti si prevede l’adozione sia di bicchieri in plastica rigida con vuoto a rendere, che di un innovativo bicchiere riutilizzabile dotato di microchip per consentire il pagamento delle bevande attraverso un’app ed evitare così assembramenti. Eventuale materiale monouso sarà riciclabile e/o compostabile.
L’attività di riciclo sarà supportata da JUNKER, l’app per la differenziata già adottata dal Comune di Bari, che dedicherà un’ apposita sezione all’evento fornendo tutte le informazioni ed i suggerimenti relativi alla sostenibilità della manifestazione.

È prevista la presenza di “eco-steward” appartenenti ad associazioni e gruppi che operano localmente nel volontariato ambientale, come Second Hand, Retake, Avanzi popolo. Essi avranno il compito di supportare l’organizzazione nella preservazione dei luoghi, indirizzando gli utenti verso comportamenti rispettosi dell’ambiente, presidiando le postazioni per la raccolta differenziata installate nel parco e lo stand dedicato alla sostenibilità, e gestendo il recupero e la distribuzione di alimenti a fine manifestazione.

L’accessibilità a persone diversamente abili sarà garantita da parcheggi riservati all’esterno della struttura, assistenza con l’opera dei volontari della cooperativa Bari zero barriere, e spazi dedicati anche sul prato e vicino al palco dove le persone in carrozzina e il loro accompagnatore potranno vedere il concerto in sicurezza.

SEI UN ARTIGIANO E VUOI ESPORRE LE TUE CREAZIONI?
HAI DISCHI DA COLLEZIONE?
PARTECIPA AL SOUL MARKET!

Invia una mail a info@primomaggiobarese.it con la tua candidatura.